gallery/logo_lucas

La nostra Storia

Il ristorante nasce nel 1971 grazie all’intuizione di Leonardo ed alla tenacia della moglie Nives e della cognata Alba.
La passione però è stata trasmessa a Leonardo dal papà Luigi, che durante la seconda guerra mondiale era cuoco nella Mensa Ufficiali di Napoli, dove il suo amore per la cucina diventò il suo lavoro.
Dopo il congedo, infatti, Luigi si mise a svolgere il servizio catering di quel tempo organizzando il pranzo nuziale degli sposi direttamente nella loro casa.
Quando Leonardo decise di aprire il ristorante il papà era un po’ scettico e timoroso visto che purtroppo non c’erano tanti soldi a disposizione, ma riuscì a convincerlo, e così l’impresa cominciò!

L'”impresa” ancora oggi sta continuando con zia Nives, mamma Alba ed i figli Ilenia, Katiuscia e Riccardo, grazie all’amore che lo zio Leonardo ha sempre trasmesso alla sua amata famiglia.

Molti si chiederanno:

Perchè il ristorante si chiama Luca’s?
Il nome era stato suggerito dall’architetto che fece il progetto in quanto il cognome di famiglia è “Luca”, per cui aggiungendo la ” ‘s ” (genitivo sassone) si sarebbe dato più raffinatezza al ristorante, visto che l’intenzione era quella di svolgere anche banchetti.

Il nostro Parco

La Pagoda

Il Giardino Venezia

La Sala Venezia

La Sala Rosa

Il Parco è stato creato nel 2000 per venire incontro alle esigenze degli sposi e delle famiglie che vengono ospitate. Il progetto è stato realizzato da un architetto paesaggista per non lasciare nulla al caso ma tutto pensato ad hoc: - il laghetto - la piccola cascata - i piccoli bungalows per bere un aperitivo o per intrattenersi con amici e parenti - l’angolo con i giochi per i bambini - la bellissima pagoda per svolgere il banchetto all’aperto.

Tendo struttura, collegata mediante un tunnel direttamente al ristorante, immersa nel verde del Parco permette di svolgere ricevimenti all’aperto.

Il giardino esterno alla Sala Venezia in cui immersi nel verde del Parco si possono svolgere ricevimenti all’aperto. Particolarmente suggestivo nelle sere d'estate.

Ristrutturata nel marzo del 2010, è il salone principale più luminoso grazie all’arredo tinta avorio, ai lampadari in Swarovski e soprattutto per la vista sul parco. Le luci installate su Sala Giardino permettono di creare atmosfere colorate molto particolari e suggestive.

Sala calda e avvolgente grazie ai travi a vista dove predomina un maestoso lampadario di Murano in cristallo e oro.

Una saletta accogliente, informale ed elegante al tempo stesso, dove si può cenare o gustare una buona Pizza Gourmet.

Piccola sala finemente arredata, ideale per eventi con un numero intimo di ospiti, oppure pranzi e cene di lavoro.

Costruita nel 2005 il suo nome è dato per lo stile che rappresenta.
 Molto romantica per una cena a lume di candela, magari vicino al caminetto con fuoco a vista.

La Sala Azzurra

La Sala Liberty

La Sala Giardino